POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO VIBONESE

Direttore Responsabile Dottore Raffaele Lopreiato
Specialista in Malattie della Pelle

Autorizzazione regionale n°1777 del 30-07-1981

Istituto del Piede

Il piede con le sue 26 ossa, 29 articolazioni centinaia di tendini e muscoli è una macchina prodigiosa, un sistema di sospensioni, camere d’aria, pesi e contrappesi, che permette di mantenere la posizione eretta, di camminare e di correre.

E’ un sistema architettonico complesso dotato di solidità, flessibilità, stabilità; un sistema in cui alcune componenti, le ossa, lavorano sotto pressione, ed altre, legamenti e muscoli, in trazione.

Sul piede agiscono forze di tipo compressivo, torsionale, tangenziale.

La cute del piede è spessa, ricca di tessuto elastico e vascolare, inframezzata da cuscinetti fibroadiposi a nido d’ape.

Il piede poggia a terra 3-4 milioni di volte e sopporta il peso medio di circa 14 mila tonnellate per una distanza che nella vita media di una persona equivale a tre volte il giro del mondo.

Il piede è l’ammortizzatore della macchina uomo.

Un robusto apparato muscolo-legamentoso dona compattezza meccanica al piede, ma permette quella mobilità articolare necessaria per l’adattamento al terreno durante la deambulazione.

Il piede è un organo di senso molto sofisticato: tre ambienti recettoriali informano in Sistema Nervoso Centrale: la cute, i muscoli e le articolazioni. Il piede informa il SNC dei dati provenienti dall’esterno, cioè dal suolo, e dall’interno, cioè relativi alla posizione. Il piede è la base del nostro sistema posturale.

Il piede ha un triplice ruolo:

  • Recettore: raccoglie dati e informa il SNC
  • Attuatore: mediante variazioni di forza modifica il suo stato e quello di tutto il corpo
  • Adattatore: modifica forma e posizione per compensare squilibri
  • MANTENIMENTO DELLA POSTURA

Le statistiche ci dicono che:

  • uomini e donne soffrono per problemi di piedi legati al lavoro
  • il 35% degli uomini ed il 67% delle donne soffrono per problemi di piedi legati allo stile di vita o per calzature improprie
  • il 22% degli uomini ed il 32% delle donne sentono male ai piedi saltuariamente
  • il 13% degli uomini ed il 35% delle donne sentono male ai piedi spesso

Globalmente soffre di male ai piedi:

  • il 16% di soggetti, uomini e donne, sotto i 35 anni
  • il 24% di soggetti, uomini e donne, tra i 35 e 49 anni
  • il 33% di soggetti, uomini e donne, sopra i 49 anni

Eppure ci ricordiamo dei nostri piedi poco spesso e solo quando ci fanno male!!!...

E’ per questo che il Poliambulatorio Specialistico Vibonese, forte della collaborazione puntuale e costante di valenti professionisti, esponenti di tutte le discipline che ruotano intorno al piede, ha deciso di chiudere il cerchio formando: l’ISTITUTO DEL PIEDE

Ne fanno parte:

  • I Dottori Raffaele Lopreiato e Mary Pronestì,

    Dermatologi, per la cura delle patologie cutanee, delle ulcere, e per le onicopatie del piede (Dermatologia)
  • Il Dott. Luciano Lico,

    Ortopedico, per la cura delle patologie osteoarticolari del piede (Ortopedia e Traumatologia)
  • Il Dott. Giulio Pugliesi,

    Ortopedico, per la cura delle patologie osteoarticolari del piede (Ortopedia e Traumatologia)
  • Il Dott. Domenico Galasso,

    Internista, per la cura delle patologie del piede su base reumatica ed immunitaria (Medicina Interna)
  • Il Dott. Mario Luciano,

    Diabetologo, per la cura del piede diabetico (Diabetologia)
  • Il Tecnico Ortopedico Guido Luise,

    per la costruzione di plantari e ortesi su misura (in collaborazione con Salute e Benessere Store)
  • Il Dott. Salvatore Militano,

    Podologo e Posturologo, per la valutazione posturale, gli esami baropodometrici ed i trattamenti afferenti alla Professione del Podologo. (Podologia)
  • Il Dott. Luis Lopreiato,

    Tecnico di Riabilitazione e Terapista Occupazionale, per la Fisioterapia e la Riabilitazione del piede. (Terapia Occupazionale)
Prenota - Chiedi Informazioni

Articoli Correlati